Dallo scorso fine settimana migliaia di visitatori del Salone del turismo “I Viaggiatori” di Lugano conoscono le tante opportunità di fruizione delle terre fra le colline vitate Unesco e la piana del Po, dove lo chef Walter Ferretto opera.

È infatti con un’immagine corale dei comuni e dei soci e produttori privati nonché di Sistema Monferrato che il Consorzio Mon.D.O. ha presentato il territorio catalizzando l’attenzione di tour operator e partecipanti al Salone svizzero (che ha chiuso i battenti domenica con numeri da record: +30% di superficie espositiva; +23% di espositori e +27% di pubblico) con l’obiettivo di consolidare ancor di più il turismo di prossimità dalla Svizzera. A fare da presentazione emozionale presso Ca’ Monferrato, la postazione allestita da MonD.O. alla fiera, sono state le tante immagini raccolte nel nuovo video emozionale “The Monferrato Area, an emotional land”, ultimo strumento creato da Mon.D.O. per attirare l’attenzione dei professionisti del turismo verso la nostra terra, realizzato dal filmaker Marco Balestra.

Tante immagini per descrivere la ricchezza di un territorio, comunicata anche attraverso i depliant cartacei, che si esprime attraverso arte, storia, natura, sport, shopping e – naturalmente – turismo enogastronomico. Accolti dai colori vivaci e gioiosi i visitatori hanno posto numerose domande, chiedendo in particolare di itinerari di assaggio nel Monferrato, i quali hanno suscitato interesse anche grazie alle degustazioni di tipicità monferrine proposte durante la tre-giorni svizzera.

Grande interesse da parte di blogger che hanno attinto informazioni per poter scrivere del territorio con la promessa di visitarlo nelle tante occasioni durante l’intero anno.

Inoltre presso lo stand sono stati raccolti dati dei visitatori e contatti con cui si sono avviate relazioni per promuovere il territorio.

albergo astiristorante stellato

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza.

Cookie Policies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi