Oggi 16 Novembre è stata presentata a Parma, al Teatro Regio, la Guida Michelin Italia 2018: scopriamo le novità della guida 2018 delle stelle più ambite nel campo dell’alta ristorazione.
Salgono a nove i magnifici chef della cucina italiana secondo la prestigiosa guida. A conquistare la nona terza stella è Norbert Niederkofler del ristorante St. Hubertus di San Cassiano (Bolzano). Questa la descrizione che si può leggere: “I piatti rivelano la personalità dello chef. Quelli di Norbert Niederkofler, del ristorante St. Hubertus, sanno raccontare mille e una storia.

I protagonisti sono la natura, la cultura e i gusti schietti e intensi delle sue montagne, la passione e la fatica quotidiana dei contadini e degli allevatori, la qualità eccelsa dei loro prodotti, le tradizioni e i metodi tramandati, il calore dei masi, il desiderio di viaggiare per imparare e di ritornare per ritrovare il proprio stile di vita, l’impegno, la cura, la costanza che si sposano con l’entusiasmo e la leggerezza. Nei piatti di Norbert Niederkofler si gustano questi sapori, si vedono le montagne, si ascoltano queste storie. L’incontro con questa cucina non è un pasto, ma un’indimenticabile esperienza umana. Per gli ispettori Michelin, tre stelle emozionanti”.
Le altre restanti tre stelle sono Piazza Duomo ad Alba, Da Vittorio a Brusaporto, Dal Pescatore a Canneto Sull’Oglio, Reale a Castel di Sangro, Enoteca Pinchiorri a Firenze, Osteria Francescana a Modena, La Pergola a Roma e Le Calandre a Rubano.

La Michelin 2018 non «incorona» nessuna pizzeria, come si era vociferato qualche tempo fa, ma sceglie 22 nuovi giovani, assegna 3 nuove due stelle e declassa qualcun altro: fra chi scende troviamo il ristorante ‘Cracco’, gestito dallo chef Carlo Cracco, a Milano, che passa da due a una stella.

Con 356 locali segnalati ‘stellati’ l’Italia si conferma la seconda selezione più ricca del mondo.

ristorante stellato ad astiristorante asti

Questo sito usa cookies per migliorare la tua esperienza.

Cookie Policies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi